Da Brontolo a Barabba..

Pubblicata il 21 novembre 2012 nella categoria Racconti, Resoconti

Questa dovrebbe essere la mia ultima mezza maratona da Fò di Pe, chiusa con un ottimo risultato (1:17’20”), purtroppo con qualche dolore di troppo al tendine ma.. grazie alla buona Maria Righetti mi sono messo in scia a lei negli ultimi 500 metri e fatto trascinare fino al traguardo.

Difatti ci siamo fatti più di metà gara assieme aiutandoci a vicenda con un altro gruppetto, che si è staccato dietro di noi nel finale.

Gara comunque che presentava quattro cavalcavia, certo non così ripidi come Carpi, anzi la gara era decisamente più veloce, non proprio piatta.. ma accettabile.

Poi trovando il treno giusto a cui potermi aggregare tutto è stato di grande aiuto.

Temperatura ideale, si stava veramente bene, come la bella compagnia durante il viaggio con gli amici Nicola Nozza, Mauro Pifferi e Daniela Vassalli la quale mi disse “Oggi abbasserai ancora il tuo personale“.

Così è stato, ha proprio indovinato, come bello è stato trovarsi all’arrivo il Petenì e gli amici allenatori Mauro e Nik (già arrivati da qualche minuto) che davano l’ultimo incitamento per lo scatto finale.

Come parecchi di voi sanno dall’anno prossimo passerò con i Runners Bergamo, difatti mi è stato cambiato ironicamente il nome di battesimo Fò di Pe – da Brontolo a Barabba.

Ci tengo comunque a ringraziare per la loro lealtà e disponibilità Vengo, Velo, Cucciolo, Lacrima (la quale mi ha cresciuto atleticamente agli inizi ed ho avuto un rapporto fraterno).

Faccio una raccomandazione al Crema: continua a scrivere gli articoli, non lasciare mai il sito senza!

Concludendo: il Velo ha vinto ancora il campionato sociale, sono molto felice per lui, lo merita.

Quest’anno l’ha sudato di più trovandosi un grande rivale come il Sigi.

Gli ho messo anche i bastoni tra le ruote, portandogli via i due bonus da 60 nella mezza e nel 10000, (ininfluente il 5000 visto che c’è il Sigi come secondo).

Grande Velo!

Un saluto a tutti!

Brontolo Barabba

Un Pensiero su “Da Brontolo a Barabba..

  1. Giacomo Rottoli ha detto:

    Con tutto quello che i Fodipe ti hanno insegnato e tutta la pazienza che hanno avuto nel sopportare le tue brontolate adesso vai alla corte dei Runner ? Come disse Don Camillo a Peppone : tu qui sei qualcuno la sei solo una pallina nell’ urna . Scherzo dai , un grosso in bocca al lupo , ma ……… guardati alle spalle.

Lascia un commento (ricorda, sei responsabile di ciò che scrivi)