Le (dolci) Scalette di Bergamo Alta

Pubblicata il 13 gennaio 2013 nella categoria Resoconti

Volevate smaltire i chili in più, messi con le feste?

Bene, ci hanno pensato i Fò Di Pe!

Come di consueto da anni (circa 5 milioni di anni fa), si organizza l’uscita sociale aperta a tutti, denominata “Le Scalette“.

Fatta per smaltire i panettoni e fiumi di vino, ha proposito di vino.. cara damigiana impolverata (Crema), ho saputo oggi in corsa che è un po’ di anni che non fai il personale, ecco perché sono diventato astemio!

Ma torniamo alla mega fatica di oggi (almeno per me), dopo una svariata infinità di su e giù, su e giù, per le Scalette con perdita di 4 kg di grassi, e avendo imparato da Grisù, la posizione dell’aspirapolvere.. mi si è annebbiata la vista, arrivando al punto di sbagliare strada con al seguito un gruppetto con al comando il Predicatore Ro, allungando di circa 2 km in più il giro (non era abbastanza quello tradizionale?)

Invece è stato fatto di proposito, per fare la scaletta di Fontana, cosa che gli altri hanno evitato perché non preparati come noi ultra trailer (ok non ci crede nessuno).

Al ritorno sono stato beccato da Vengo a saltare una scaletta, ma sotto minaccia di 100 flessioni ho dovuto farla, grazie mi mancava giusto giusto l’ultima scaletta!

Ho saputo della spedizione di tre nostri soci a Vercelli, con il nostro Capitano Stubing (Sala) con un ottimo 1:26:02, Goodyear e Coscia Pallida su 1:27: 46 e 1:27:50. Bravi!

  • Chilometri : 25,600 (Solo per noi sbadati, scusate per noi che abbiamo allungato, perchè era corto il giro originale)
  • Tempo: 2:54:44
  • Salita: 993 metri  (altezza massima 476 metri)
  • Discesa: 959 metri
  • Media passo: 6:50

Skorpion

Home » Le (dolci) Scalette di Bergamo Alta » Giro delle Scalette - 13 Gennaio 2013
DSCN3127.JPG
DSCN3126.JPG
DSCN3125.JPG
DSCN3124.JPG
DSCN3122.JPG
DSCN3121.JPG
DSCN3120.JPG
DSCN3119.JPG
DSCN3118.JPG
DSCN3117.JPG
DSCN3116.JPG
DSCN3115.JPG
DSCN3114.JPG
DSCN3113.JPG
DSCN3112.JPG
DSCN3111.JPG
DSCN3110.JPG
DSCN3109.JPG
DSCN3108.JPG
DSCN3107.JPG
DSCN3106.JPG
DSCN3105.JPG
DSCN3104.JPG
DSCN3103.JPG
DSCN3102.JPG
DSCN3101.JPG
DSCN3100.JPG
DSCN3099.JPG
DSCN3098.JPG
DSCN3097.JPG
DSCN3096.JPG
DSCN3095.JPG
DSCN3094.JPG
DSCN3093.JPG
DSCN3092.JPG
DSCN3091.JPG
DSCN3090.JPG
DSCN3089.JPG
DSCN3088.JPG
DSCN3087.JPG
DSCN3086.JPG
DSCN3085.JPG
DSCN3084.JPG
DSCN3083.JPG
DSCN3081.JPG
DSCN3080.JPG
DSCN3079.JPG
DSCN3077.JPG
DSCN3076.JPG
DSCN3075.JPG
DSCN3074.JPG
DSCN3073.JPG
DSCN3072.JPG
DSCN3071.JPG
DSCN3070.JPG
DSCN3069.JPG
DSCN3068.JPG
DSCN3067.JPG
DSCN3066.JPG
DSCN3065.JPG
DSCN3064.JPG
DSCN3063.JPG
DSCN3062.JPG
DSCN3061.JPG
DSCN3060.JPG
DSCN3059.JPG
DSCN3058.JPG
DSCN3057.JPG
DSCN3056.JPG
DSCN3055.JPG
DSCN3054.JPG
DSCN3053.JPG
DSCN3052.JPG
DSCN3051.JPG
DSCN3050.JPG
DSCN3049.JPG
DSCN3048.JPG
DSCN3047.JPG
DSCN3046.JPG
DSCN3045.JPG
DSCN3044.JPG

Visualizza galleria completa

2 pensieri su “Le (dolci) Scalette di Bergamo Alta

  1. predicatore Ro ha detto:

    Dai Andrea, dilla la verità….. abbiam finto di perderci…. in realtà abbiamo fatto un mega ristoro coi panini avanzati al ‘ Brembo e con il tuo fantastico Brunello…. comunque grazie della compagnia e di avermi aspettato…. ciao a tutti

  2. Francesco ha detto:

    dovevi fare come il dott. Thomas, andare a Sabbio

Lascia un commento (ricorda, sei responsabile di ciò che scrivi)