Il dottore e Bono alla Caminada inturen al campanel de Sabe

Pubblicata il 14 gennaio 2013 nella categoria Resoconti

Mentre molti dei Fò di Pe si cimentavano nell’appassionante  Giro delle Scalette, una piccola delegazione della squadra non poteva che trovarsi in quel di Sabbio di Dalmine alla partecipata 32esima edizione della “Caminada inturen al campanel de Sabe”.

Vi sarete chiesti se io e il Dottor Thomas fossimo rimasti a dormire disertando l’appuntamento impegnativo con le Scalette … Beh, la risposta è NO!

Già sentivamo nelle orecchie i possibili commenti da parte vostra sulla nostra assenza , ma alle 7.20 di questa Domenica eravamo già pronti a marcare con le nostre gambe le strade di Dalmine e dintorni, optando per una distanza di 21+7 km.  Appena partiti abbiamo avvistato un Fò di pe in controcorrente, al quale chiedo venia in quanto non ricordo il suo nome

… Una partenza da 4’ al km per la quale Dottor Thomas mi ha maledetto, soprattutto negli ultimi km.

Ma tranquilli, disilludetevi sul mio allenamento, perché già dopo 15 km mi sono smentito e ho iniziato ad arrancare!

Ho scoperto che il Dutur ha già partecipato a una 42 km e ben presto ripeterà l’esperienza a Brescia . Tanto scherzava lui elogiando i miei tempi e i miei chilometraggi, invitandomi a partecipare alla Mezza di San Gaudenzio. “Ma che te ridi?!” ,ho controbattuto.. Sappiate che il soggetto in questione è compromesso e si cimenterà nella 100 km del Passatore!

Scherzi a parte, una mattinata di fatica condivisa e trascorsa tra aneddoti e risate.

Che possa essere per me la preparazione alla Mezza di San Gaudenzio?! Ma questo lo scopriremo solo vivendo, come si suol dire. Avrò tempo e coraggio di imbattermi in questa esperienza?

Da segnalare all’arrivo un’animazione degna dei migliori villaggi turistici (mancavano all’appello solo le ballerine!) e la confermata passione del Dottor Thomas per i ravioli (con tanto di foto!).

                                                                                                                                                             Bono

3 pensieri su “Il dottore e Bono alla Caminada inturen al campanel de Sabe

  1. Thomas Cortinovis ha detto:

    Cari Fo’ di Pe… il ragazzo (Bono) è ormai pronto ad esordire in competizione ed è pure, secondo me, dotato di buon ritmo e facilità di corsa! E poi è ora di farlo sfogare perchè non ho più voglia di essere stroncato…sin dai primi km!!! Come già dettoTi il titolo dell’articolo doveva essere “maledetto Bono”!!…per fortuna c’erano i ravioli….!Ciao e grazie della compagnia!
    Dottor Thomas

  2. Ago ha detto:

    IL “Fò di pe in controcorrente” era meringa….

Lascia un commento (ricorda, sei responsabile di ciò che scrivi)