Resoconto della 1^ 10 Miglia del Castello (Giro del Lago di Endine)

Pubblicata il 7 maggio 2013 nella categoria Racconti, Resoconti

Il 5 maggio si è svolta la prima edizione della “10 miglia del Castello”, gara su strada dove si compie un giro antiorario completo attorno al lago di Endine.

Percorso affascinante che conosco molto bene essendo vicino a casa, tant’è che appena ho saputo della manifestazione non ho esitato a iscrivermi (pettorale n° 57 per intenderci).

Al via siamo in 750, non male per essere la prima edizione. Gara organizzata molto bene a mio parere, con molto personale impiegato lungo il percorso, ristori al 5° e al 11° km con acqua, sali e spugne. Voto 6 a spogliatoi e parcheggi.
Primi 7 km molto veloci lungo la statale del tonale (SS42) superato Spinone al Lago si entra nel suggestivo castello di Monasterolo, tratto sterrato con brevi Sali scendi. Dopo circa 2 km si torna sul tratto asfaltato che dura fino alla località San Felice dove si costeggia un breve tratto di lungo lago. Da qui in poi si tira dritto fino all’arrivo dove gli ultimi 300 metri sono di nuovo sterrati.

Gran bella gara, che secondo me raddoppierà le iscrizioni per la prossima edizione, alla quale non vorrò mancare.
Tempo personale molto alto, l’obbiettivo di chiudere i 16,2 km in 1:20 l’ho abbandonato a metà percorso, così ho tirato i remi in barca e ho pensato solo a tagliare il traguardo.

Ecco i tempi dei 7 Fò di Pe giunti al traguardo:

  • MAZZOLA FABIO 1:22:04
  • GHITTI CRISTOFORO 1:24:27
  • BOLOGNINI ROSELLA MARIA 1:24:34
  • CAMBIANICA CLAUDIO 1:28:55
  • CORNAGO FABIO 1:29:05
  • GONDOLA EMILIANO 1:29:05
  • LIMONTA LETIZIA 1:33:18

Cespuglio

7 pensieri su “Resoconto della 1^ 10 Miglia del Castello (Giro del Lago di Endine)

  1. Cristoforo (zio) ha detto:

    anche per me bene pensavo 1:30 prima della partenza, poi dopo i primi 5 Km ho fatto una proiezione a 1:15, poi il motore ha ceduto e la velocità è diminuita parecchio … in questa fase il tempo stimato è ritornato a 1:30, negli ultimi Km mi sono ripreso ed il tempo di 1:24 ottenuto con lo scarso allenamento mi soddisfa pienamente.
    ciao a tutti
    zio

  2. Gondola ha detto:

    Anche secondo me è una gara bellissima, non come la sarnico lovere ma quasi e sicuramente è più agevole essendo un anello. Io l’ho fatta in allegria partendo ultimissimo,spingendo il mio bimbo (che ha dormito fino al 12 km!) nel passeggino e mi son divertito un casino!!!
    Complimenti a Poli e al suo gruppo per le ottime gare che organizza.
    Ciao
    Gondola

  3. tabu ha detto:

    Grande Gondola! Veramente bella la tua iniziativa-mix famiglia-sport! Da emulare!
    Un salutone a Cespuglio! Dai, in autunno carichissimo per le mezze maratone!!!!! Ormai 6 lanciato!!!
    Ciao Tabu

    • Gondola ha detto:

      per lo meno ho una scusante per i miei modesti risultati, comunque primo classificato(e unico!) tra i passeggini,con tanto di applausi sul tappeto finale e intervista alle tv locali!!!

  4. Fabio Cornago ha detto:

    Bravo cosi’ si risponde,i risultati si dimenticano mentre le tue soddisfazioni personali sono le piu’ importanti e non le dimenticherai mai.Ciao

Lascia un commento (ricorda, sei responsabile di ciò che scrivi)