Trail di San Zaccaria (classifica generale)

Pubblicata il 5 agosto 2013 nella categoria Resoconti

 

 Di nuovo a S. Zaccaria

 

Per il quarto anno consecutivo un’avanguardia fdp si ripresenta a Pieve di S. Zaccaria,

piccola frazione situata nei  pressi di Godiasco, per partecipare alla competizione “trail” di 25 km inserita nel calendario regionale Uisp .

 

Per il quarto anno consecutivo ci si arriva sbagliando di nuovo strada..

 

Oltre al Trail Uisp sono previste una non competitiva, arrivata alla sua 30^ edizione,

 e una gara Fidal di 7 km.

 

 In una (normale) giornata calda di agosto, Cinque Soci partono alle ore 8.30 per correre l’impegnativa competizione lungo le caldissime e sabbiose colline Pavesi.

 

Gli atleti raggiungeranno max 600 metri di quota, o poco più. 

 

 Più di mille sono i metri di dislivello positivo totale, i percorsi saranno molto sconnessi, rovinati per lunghi tratti dal passaggio di “presumibili” motocross, che hanno reso assai precaria la stabilità degli atleti costringendoli a correre su piccoli margini di terra per non scivolare nei profondi solchi, scavati e lasciati in dono, per l’appunto, dalle “due ruote”.

( e che ruote).

 

Nonostante le varie difficoltà ambientali vince la competizione maschile Silvio Gambetta della Uisp Pavia con il tempo finale di 2h 3′ 37”.

 La competizione femminile ha visto invece primeggiare Katia Figini giunta 10^ assoluta nella classifica generale maschile e femminile.

 

In attesa delle classifiche ecco i risultati ufficiosi dei cinque fdp:

 

Velo Devo Dire, 7° assoluto, 1° di cat mm50, con il tempo di 2h 17′ ….

Vengo Col Tempo, 

si presume classificatosi intorno al 15° posto, 1° di cat. mm 45, con il tempo di 2h 26′ 20”

Sala, arrivato assieme al Vengo, 3° di cat. mm 40, con il tempo di 2h 26′ 20”

Petenì, è sicuramente arrivato, 4° di cat. mm 40, con il tempo di 2h 36’…..

Spok, è tardato ad arrivare, per lui nessuna categoria, con il tempo di 3h 16′—-

 

La giornata è terminata sbagliando di nuovo il tragitto per il ritorno a casa, nonostante la presenza di due navigatori, con la scusante, però, del “sobrio” pranzo consumato in una trattoria Pavese. 

E non ha guidato il Velo Devo Dire..

(Pieve di S.Zaccaria / Pavia – 04/08/2013)

SCARICA LA CLASSIFICA

  Vengo Col Tempo

 

3 pensieri su “Trail di San Zaccaria (classifica generale)

  1. predicatore Ro ha detto:

    Ciao ragazzacci, l’ anno scorso c’ero anch’ io, che nostalgia….
    non quanto per il percorso, sinceramente preferisco le nostre montagne, ma quanto per il terzo tempo e l’ ottima compagnia di amici….
    ciao dal predicatore Ro

  2. Francesco ha detto:

    Lungi da me il fare polemica però ragazzi c’era una bella gara sulle nostre montagne la Roncobello/Laghi Gemelli, c’era proprio bisogno di andare a fare il trail dello Zaccaria?
    Dai ragazzi…e si che erano presenti anche alcuni di voi. Mi sembra che a volte fate i bastian contrari senza motivo.
    Buone corse a tutti.

Lascia un commento (ricorda, sei responsabile di ciò che scrivi)