Pronti per il Freddo?

Pubblicata il 5 ottobre 2013 nella categoria Non solo corsa

Pronti per il Freddo?

Comincia cosi l’articolo pubblicato su “Correre” di ottobre, dove si parla di modificare l’allenamento, correre al buio, la mente e il gelo, e consigli su capi hi-tech.

Tutti ottimi consigli scritti da illustri intenditori, come migliorare la corsa di sera, dei trucchi contro il freddo, e consigli sugli acquisti dei capi.

 Ma non vi siete mai chiesti per quale motivo, all’alba o la sera dopo lavoro, siete pronti a indossare il completino o la divisa, allacciare le amate scarpe da corsa (e in questo momento che io svuoto i pensieri del lavoro), e uscendo dalla porta di casa lasciando alle spalle il dolce tepore domestico, affrontare la pioggia, la nebbia, il freddo, il gelo??

Per me si chiama “Passione”, “Sentirsi Vivo”, sfidare le intemperie semplicemente con il sorriso stampato sul viso, ricordandosi delle serate d’estate calde e afose, sudando stando fermi, cercando refrigerio in ogni modo.

Invece in autunno o in inverno, si corre sempre al fresco no?  Anche gli allenamenti sembrano meno duri, fatti al buio o alla luce dei lampioni, sembrano più corte anche le ripetute.

L’autunno poi è la stagione come la primavera, che mi riempie di più, per i panorami collinari che si colorano grazie alle foglie di ogni tipo di pianta che cambiano il loro look, e al profumo inconfondevole dell’autunno, di more e lamponi.

Purtroppo il lato negativo, è quello di vedere poco la luce del sole, e il suo calore.. ma fa niente, fra sei mesi è già primavera!!

E si ricomincia da capo..

E voi, siete pronti per il freddo??

Lascia un commento (ricorda, sei responsabile di ciò che scrivi)