La Luna piena infangata

Pubblicata il 21 novembre 2013 nella categoria Luna piena, Racconti, Resoconti

Ieri sera si è svolta la corsa di luna piena da me organizzata, le previsioni davano pioggia, invece fortunatamente l’abbiamo scampata.
Della luna non non c’era traccia, coperta dalle nuvole era la sua faccia.

Ho trovato molto fango ma di questo io non piango, in compenso il tracciato da tante piccole stelle è stato illuminato e fino al ristoro ci hanno guidato.

DSCF0022

Capisco che il percorso non da tutti è stato apprezzato ma l’organizzazione anche stavolta non  ha toppato.

Anche la luna, dopo la doccia, ci ha fatto l’inchino e per un attimo, dietro le nuvole, ha fatto capolino.

Non so se tutti l’hanno notata, anche stavolta a noi si è mostrata.

Così in tutta onestà posso dire che è stata una bellissima serata!

Giava ol poeta

2 pensieri su “La Luna piena infangata

  1. Crema ha detto:

    Ode a te Giava!

Lascia un commento (ricorda, sei responsabile di ciò che scrivi)