12^ Brescia Art Marathon & 26°Trofeo Sempione

Pubblicata il 9 marzo 2014 nella categoria Resoconti

Brescia Art Marathon 12^ Edizione                                                                                         9 marzo 2014

Oggi si è corsa la dodicesima edizione della Brescia Art Marathon, un evento oramai storico nella città di Brescia, città natale del Dottor Rosa, nonché ideatore di un centro in Kenya per scovare nuovi campioni dalle gambe lunghe, che di solito mettono tutti alle spalle.

Dal 2003, primo anno nel quale si è corsa la gara, fino ad oggi, la BAM (Brescia Art Marathon) è cresciuta aumentando anno dopo anno l’affluenza di runners, di pubblico e di attenzione dei media sia cittadini sia nazionali.

L’organizzazione ha riproposto anche per questa edizione, il percorso inaugurato nel 2013, partendo da Viale Europa e toccando i punti più importanti e significativi della Città con il culmine nella suggestiva cornice di Piazza della Loggia.

A fianco della gara regina, si è corsa anche la Mezza Maratona, e la BRESCIA TEN, test veloce sui 10 km, entrambe le gare sono partite con la maratona da Viale Europa per giungere anch’esse in Piazza della Loggia.

Da alcuni anni la BAM si è arricchita di due eventi collaterali che si svolgono all’interno della manifestazione e che anno dopo anno riscuotono sempre più successo di pubblico, la Tomorrow Runners, gara riservata agli alunni delle Scuole Elementari della città, e la Family Walking, passeggiata solidale e non competitiva per le famiglie svolta in collaborazione con AIL che offre l’opportunità di contribuire alla realizzazione delle iniziative promosse dall’Associazione italiana Lotta contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma di Brescia.

Sole, Arte e Rock (sì, perché per distrarre gli atleti dai picchi di acido lattico, hanno suonato dieci band dislocate sul percorso) hanno fatto sognare i circa 2.500 finishers arrivati nella Piazza della Loggia, divisi nelle varie distanze della maratona,  della mezza, e  per la Brescia Ten.

 Nella Brescia Art Maratona vittoria facile per Bekuma Haile T. in 2:13:24, che si mette alle spalle Kiptanui Edwin M. 2:20:04, e in terza posizione Achmuller Hermann 2:25:46.

Nella categoria Femminile, sono in 52 a chiudere la gara, e la regina di quest’anno è l’atleta Mude Zeytuna A. che chiude la gara in 2:35:05 senza preoccuparsi troppo delle avversarie, infatti la seconda arriva dopo circa mezz’ora ed è Otelli Barbara “A.S.D. C.U.S. Brescia” che chiude in 3:06:23, e in terza posizione troviamo la compagna di società Carrara Erika 3:08:58.

Classifica Bam 2014

Nella Mezza Maratona Maschile vede tagliare il traguardo, l’atleta Brunner Georg in 1:10:25, in seconda posizione troviamo Bonomini Simone “C.S. S. Rocchino” 1:12:29, e in terza posizione Capponi Thomas “Runners Bergamo” 1:13:44.

Nella Mezza Maratona Femminile in 134 vedono la Piazza della Loggia, la spunta Baccanelli Monica “Atl.Gavardo 90 Lib.” In 1:23:37, su la seconda arrivata Nozza Bielli Katiuscia “Atl. La Torre” in 1:26:07, e in terza posizione Opi Sonia “Runners Bergamo” 1:27:04.

Classifica Bam 21,097 km

Brescia Ten Maschile, il vincitore con il time di 0:31:37 è l’atleta della “Atl.Rodengo Saiano” En Guady K., seconda posizione per Viola Simone  “Atl.Cento Torri Pavia” presa con una volata chiudendo in 0:33:26, relegando in terza posizione per soli due secondi Mauro Pifferi “Runners Bergamo” 0:33:28.

Brescia Ten Femminile chiusa da 183 ladies, la prima a tagliare il traguardo in Piazza Loggia è Bagatin Erika “Atl.Gr. Santarosa Brugnera” in 0:38:21, alle sue spalle troviamo Signorini Veronica “Triathlon Cremona Stradivari” in 0:39:05, in terza posizione Labonia Isabella “Runners Bergamo” in 0:39:53.

Per i Fò Di Pe che quest’anno sbocciano come le primule in varie gare,troviamo 8 misters e una lady.

Blini nella Maratona chiusa in 3:44:16

Svengo nella Mezza chiusa in 1:46:28

Cespuglio nella Mezza chiusa in 1:50:32

Letizia “Brescia Ten” chiusa in 0:50:52

Fabio “Brescia Ten” chiusa in 0:43:25

Spock “Brescia Ten” chiusa in 0:44:17

VENTESIMO “Brescia Ten” chiusa in 0:43:13 VENTESIMO -VENTESIMO -VENTESIMO- VENTESIMO

Soldatino “Brescia Ten” chiusa in 0:38:44

Coscia Pallida “Brescia Ten” chiusa in 0:38:57

Skorpion

 

Trofeo Parco Sempione

A Milano presso l’Arena Civica è andato in scena il 26° “Trofeo  Sempione” gara competitiva di 10 km circa.

Alla partenza si sono affiancati i partecipanti della non competitiva denominata “37° Passo del Ciovasso”, all’insegna di una giornata di sano sport e divertimento.

Il sole ha regalato una splendida giornata, il resto ci hanno pensato gli atleti che hanno finito la gara in 700 finishers di cui 135 donne.

Nella categoria Maschile chi ha strappato il nastro per primo è stato Rognoni Dario in 0:31:42.

In seconda posizione troviamo Cuneaz  René in 0:31 57, e in terza posizione Canaglia Mirko in 0:32:51, entrambi i primi tre fanno parte della società “Cus Pro Patria Milano”.

Nella categoria Femminile, Betto Alice “Cus Pro Patria Milano” è la vincitrice del 26°Trofeo Sempione in 0:36:32, in seconda posizione Gilardi Daniela “S.E.V. Valmadrera” 0:39:23, in terza posizione Locatelli Roberta “Runners Bergamo” 0:40:09.

Per i Fò Di Pe troviamo Vitamina che chiude la gara in 0:58:41.

Gigione era impegnato alla gara di ultramaratona di 58 km, denominata Strasimeno, svoltasi nel Parco del Trasimeno e lungo le coste del Lago Trasimeno con luoghi  e scenari incantevoli. IMG-20140309-WA0000

La gara é stata accorciata di 1.500 metri per lavori, il suo tempo impiegato è di 4:56:00.

Skorpion

6 pensieri su “12^ Brescia Art Marathon & 26°Trofeo Sempione

  1. TABU ha detto:

    Bravi ragazzi belle prestazioni e nessun ritiro…importante!!!
    Da rilevare:
    Sfida 1-1 per la coppia che scoppia Soldatino-Coscia….la bella al passatore???
    Complimenti a Marathon man Blini …. ormai puoi puntare a scendere sotto le 3h30..sono alla tua portata!
    Capriolo Rota sottotono…si vede che non ti 6 allenato con me….
    Una nota particolare per il rientro di Svengo: ne hai passate tante e sei tornato ora non mollare più!!!!!
    Comunque tanti complimenti a Letizia, Fabio, Cespuglio, Vitamina, Spock e all’eterno Gigione.

  2. Battiato ha detto:

    Tabù perchè non sfidi il Capriolo sottotono alle Torcole?
    Altre 10 pizze non sarebbero male…. 🙂

    • TABU ha detto:

      Basta bastonate per il momento…potrei ritrovare motivazioni per la lotta fratricida del 10.000 delle capre….se si ripresentasse….IL CREMA!!!

  3. Cespuglio ha detto:

    Complimenti a tutti i fo di pe che hanno corso ieri!
    Era la prima volta che correvo a Brescia e devo ammettere
    che mi ha sorpreso positivamente, considerando anche le difficoltà
    di gestire partenza e arrivo in luoghi diversi.
    Quanto al mio tempo piuttosto alto nella mezza mi ritengo comunque
    soddisfatto visto che ero fermo da un mese per problemi a un ginocchio
    che ora sembrano quasi risolti. Col senno di poi era megli fare i 10000 ma
    va bene così! Alla prossima!

  4. Rota Luca ha detto:

    Complimenti a chi ha gareggiato a Milano e Brescia,volevo fare una precisazione riguardo ad un errore nella gara di Brescia in quanto io non ero presente , ieri ho fatto un giro sul Canto Alto. ciao a tutti

    Rota Luca

Lascia un commento (ricorda, sei responsabile di ciò che scrivi)