Fò Di Pe anche a Seregno, Passo Valcava Vertical

Pubblicata il 30 marzo 2014 nella categoria Resoconti

Domenica 30 marzo Seregno

LA «CENTO» TRICOLORE, ultramaratona brianzola ha assegnato i titoli di campione italiano assoluto e masters.

Gli ultramaratoneti hanno corso sullo stesso percorso del mondiale 2012, con partenza e arrivo in via alla Porada: un anello di venti chilometri da percorrere cinque volte attraverso le strade e le piazze di Seregno, Cabiate, Giussano, Verano Brianza e Carate Brianza.

Assieme alla 100 km, ci sono state altre due gare, la 60km e la mezza maratona.

 Per la 100km, il vincitore e Campione Italiano è DÌ CECCO ALBERICO “VINI FANTINI BY FARNESE” con il tempo di 6:47:43, che ha avuto vita facile mettendosi alle spalle con il tempo di 7:26:24 CONORI VALERIO “GP CORNO GIOVINE”, al terzo posto LOMBARDI MARCO “ATL LIBERTAS RUNNERS LIVORNO” 7:31:16.

Per i Fò Di Pe troviamo all’8° posto Capitano in 8:18:15, e Rasta al 54° posto in 10:33:28.2013-05-25 18.42.3910836742

                              

Per le donne sono in 14 a tagliare il traguardo e la campionessa italiana, quinta assoluta è CIMMARUSTI BARBARA “ATLETICA FUTURA A.S.D” 8:13:03, seconda posizione per  PITONZO CRISTINA “G.S. MAIANO” 8:15:03, e in terza posizione TONETTI EMANUELA SCILLA “ATLETICA FUTURA A.S.D.”8:34:12

La 60KM vede arrivare 118 ultramaratoneti, di cui 16 donne.

La vincitrice ARRIGONI GIULIANA “BAIA DEL SOLE ALASSIO-LAIGUEGLIA” chiude la sua fatica in 4:53:47, in seconda posizione VICCARI DANIELA “MONZA MARATHON TEAM – A.S.D” 4:55:53.

Al terzo posto a pari merito due atlete dello stesso team, MILANESI CHIARA “RUNNERS BERGAMO” e PIEVANI SIMONA “ RUNNERS BERGAMO”, che chiudono in 5:13:47.

ZENUCCHI EMANUELE  “RUNNERS VALSERIANA” con 3:55:30 stravince nella 60 km, rifilando 16’ minuti al secondo arrivato RIPAMONTI STEFANO “G.S.A. COMETA” 4:12:08, mentre il terzo arrivato è ALZANI STEFANO “IL GIRO D’ITALIA RUN” 4:20:34.

Mentre per i Fò Di Pe, il nostro Piangina si piazza dodicesimo con il tempo di 4:41:47.pranzo sociale 2014 (55)

Mezza maratona di Seregno

Mentre la 100 km di Seregno è ancora in corso, vi mando un rendiconto sulla mezza maratona,  manifestazione che assieme alla 60 km ne fa da corollario.

Il percorso è sicuramente pianeggiante ben segnalato e presidiato con bei tratti ciclabili, dove non ti aspetti ma presenta moltissime curve anche brusche che influenzano sul ritmo.

Un appunto va fatto al fronte partenza che pur essendo molto largo, viene ristretto dalle transenne, sicuramente propedeutiche per la partenza e lo svolgimento della 100 km e della 60 km ma fonte di grande disagio per lo start della mezza.

Ottima e ben collaudata la logistica, ampi parcheggi, docce, deposito borse, cospicuo ristoro, belle premiazioni, grande simpatia e disponibilità.

In definitiva un evento che personalmente consiglio.

Venendo alla gara Igor Rizzi mette in riga i 602 classificati, 1.08.56 il crono del forte atleta orobico.

La corsa in rosa se la aggiudica Meroni Giovanna 1.22.10.

Presente per i fò di pe Velo 1.21.43.   

VELO20140314_235207

Torre de Busi 2^ Passo Valcava Vertical

Il percorso si è sviluppato per una distanza di 5 km con dislivello positivo di 1000mt sul territorio di Torre de’ Busi, su mulattiere e sentieri.

Per il momento non ho la classifica, mentre per i Fò Di Pe grande rientro di Grisù che chiude in 1:05:00,Comprabene al rientro che la chiude in 0:46:00.grisu

Comprabene

Skorpion

Lascia un commento (ricorda, sei responsabile di ciò che scrivi)