OUT 2018… fò di pe presenti!

Pubblicata il 29 luglio 2018 nella categoria Resoconti

Venerdì 27… Luna di sangue… Eclisse lunare più lunga del secolo. E non poteva che essere il giorno più ideale, per scatenare le gare dell’OUT 2018. Un Ultratrail amatissimo da noi bergamaschi, e non. Tre gare partite in luoghi diversi, ma che hanno visto arrivare in Piazza Vecchia (Città Alta di Bergamo) circa 1576 trailers!

Spettacolare il clima che si respirava da diversi mesi. Gruppi podistici che organizzavano allenamenti in montagna, anche notturni. Per noi, il capo comitiva è stato il Pirata Giacomino con l’aiuto del mental coach Aquila (Radiolina per Felice delle Pantere). Ma sopratutto, ci si aspettava una garona sulla distanza più lunga, tra il bergamasco di Cene Marco Zanchi, vincitore della prima edizione nel 2015, e il Bosa… Bosatelli Oliviero, vincitore dell’edizione 2016… E così fu.

Marco Zanchi, Team Vibram vince la gara facendo il record del percorso, arrivando in Piazza Vecchia dopo (solo) 23h14’31”. Secondo il Bosa, E rock Team-GS Orezzo in 24h05’40”, e sul terzo gradino sale Di Giacomo Fabio, Eolo Team in 25h31’56”. In campo femminile, dopo aver perso le nostre due perle orobiche, Melissa Paganelli e Rossana Morè, Lucchini Isabella, US Pindemonte si aggiudica la gara in 31h07’25”. Seconda posizione per Tonetti Emanuela Scilli 32h10’36”. Terza Vinco Giulia, Trofeo Regioni Veneto 23h13’45”.

Venerdì 27 ore 10:00, Piazza dell’Orologio Clusone. Scatta l’OUT, 140 km con 9.500 D+. Al nastro di partenza ci sono anche cinque fò di pe: Rasta e Sibra (che si ritireranno), Pirata Giacomino, Lilli, e Dottor House ol Liù. Strabilianti è dir poco, davanti alla loro impresa. Lilli e Pirata arrivano in Piazza Vecchia dopo 38h28’28”. Lilli è la nona donna assoluta e quarta di categoria. Dottor House ol Liù, chiude in 41h14’03”.

Sempre venerdì, alle ore 20:30 scatta il BGUT, Bergamo Urban Trail, 20 km con 700 D+. Uno potrebbe pensare che sia una gara veloce essendo un’urban trail, e con poco dislivello… Ma se il vincitore, che di nome fa Vanotti Maurizio e da poco ha vinto il criterium Fosso Bergamasco 2018, vince la gara con una media del 4’13” min/km, forse cosi veloce non lo è stata… Vanotti Raimond Maurizio, Atl. Valle Brembana, vince in solitaria arrivando in Piazza Vecchia dopo 1h24’26”. Secondo e lontano di ben circa quattro minuti, Viola Simone, Runners Bergamo 1h28’03”, insieme a Coffetti Luca, Gan Nembro 1h28’04”. In campo femminile vince Colonetti Alice, Bracco Atl. in 1h45’22”. Seconda Pezzoli Paola, Carvico Skyrunning 1h47’31”, terza la nostra Titty (Chiara Milanesi), che dopo eseere stata in testa a quasi tutta la gara, sbaglia strada… 1h47’40”.

Fò di pe presenti al BGUT; Titty 1h47’40” / Galliani 1h49’23” / Svengo 2h05’47” / Capelli 2h10’21” / Letizia 2h27’49”.

Sabato 28 luglio, Carona Bergamo, ore 8:00 scatta il GTO Gran Trail Orobie 70 km 4.200 D+.

Anche qui troviamo alla partenza i mitici fò di pe; Valente Marco 11h15’35” 35° Assoluto / un gran Mazzo 11h59’14” / Cantiniere 14h37’24” / Rota Nodari Cristian 15h10’18” / Mazzoleni Bruno 15h45’41” 7° di categoria / Gigione 15h51’40” / Alice 22h22’59” / Smile e Marco ritirati.

Gara vinta da Carrara Luca, Team Salomon 8h40’52”. Secondo McCutcheon Sam, Nuova Zelanda 8h45’34”, e terzo il sloveno Halasz Martin 8h48’55”. Mentre in campo femminile vince, Valmassoi Martina, Team Salomon Italia 9h34’02”. Seconda La polacca Tomasiak Natalia, Salomon Suunto Poland 10h57’08”. Terza Zanotti Giulia 11h11’34”. Segnalo al 5° posto La Meri (ex fdp ma nostra affezionata) 11h34’24”.

Skorpion

Un Pensiero su “OUT 2018… fò di pe presenti!

  1. Piangina ha detto:

    Un plauso a tutti i mitici ed eroici fòdipe che si sono distinti e hanno portato in alto i colori della nostra squadra di ferro in tutte e 3 le distanze
    Bravissimo anche il nostro editür…..sempre sul pezzo !!!!!

Lascia un commento (ricorda, sei responsabile di ciò che scrivi)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.